Magnetoterapia

Magnetoterapia

A cura di Esther Sancho, fisioterapista

La magnetoterapia è una modalità terapeutica che favorisce la riparazione dei tessuti con netta azione antiinfiammatoria, antiedematosa e analgesica.

Le indicazioni terapeutiche per la magnetoterapia sono:

  • fratture recenti e ritardi di consolidazione. La magnetoterapia è in grado di accelerare i processi di consolidazione delle fratture;
  • osteoporosi;
  • atropatie di natura infiammatoria e degenerativa (artrosi, artrite);
  • Morbo di Sudeck;
  • patologie vascolari;
  • arteriopatie;
  • piaghe da decubito, cura di ulcere cutanee di origine vascolare nei diabetici;
  • riduzioni di cicatrici cutanee;
  • trattamento di contusioni, distorsioni articolari e di tutti i piccoli traumi muscolo-scheletrici;
  • recupero anatomico e funzionali di nervi  lesi.

Le controindicazioni sono:

  • stato di gravidanza;
  • Pace-maker;
  • mezzi di sintesi magnetizzabile;
  • tubercolosi;
  • neoplasia.
Per prenotare chiama il numero
02 89 701 701
o compila questo modulo