Cerca nel sito
Chiudi

News

La sicurezza al Centro

aprile 2020

Sicurezza nelle sedi e digitalizzazione dei servizi: ecco come garantiamo un accesso agli ambulatori senza rischi

Abbiamo lavorato per garantire la massima sicurezza all’interno dei nostri Centri e poter riprendere a rispondere al meglio ai vostri bisogni di salute.

Abbiamo dotato di dispositivi di protezione individuale gli operatori del desk e tutto il personale sanitario

  • controlliamo la temperatura all’ingresso
  • abbiamo riorganizzato le sale d’attesa per consentire le distanze di sicurezza
  • abbiamo aumentato la sanificazione degli spazi e ridotto il tempo di permanenza delle sedi per chi è paziente smart

Chiunque abbia bisogno di effettuare una prestazione al Santagostino, può farlo nella massima sicurezza.

Chiediamo ai pazienti che riportino sintomi simili all'influenza (febbre, tosse, problemi alle vie respiratorie ecc) di disdire o spostare la loro visita dal proprio profilo personale su www.cmsantagostino.it/utente o chiamando lo 02/89701701

È obbligatorio accedere agli ambulatori con mascherina senza valvola

L'accesso ai centri è consentito solo al paziente, senza accompagnatori, se non in casi particolari, come nel caso di soggetti ipo-abili o minori o per effettuare l'ecografia morfologica. I minori possono essere accompagnati solo da un genitore e/o persona delegata.

Apertura sedi

Stiamo riaprendo mano a mano tutte le nostre sedi e i nostri punti prelievi. Attualmente rimangono ancora chiuse:

  • Brescia Viale Venezia
  • Milano Missori
  • Milano Cadorna

Se ti rechi nelle nostre sedi utilizzando i mezzi pubblici di ATM pianifica il tuo viaggio e segui tutte le indicazioni per viaggiare in totale sicurezza.

Prelievi su prenotazione

In ottemperanza alla normativa regionale e per evitare ogni assembramento, dal 4 maggio prelievi e test di laboratorio non saranno più ad accesso libero, ma dovranno essere prenotati attraverso uno dei nostri canali (call center, sito, app, whatsapp, chatbot).

Prestazioni non attive

Fino al termine dell’emergenza abbiamo comunque deciso di sospendere alcune prestazioni non urgenti, in modo da limitare al minimo gli spostamenti non urgenti. 

Telemedicina 

Grazie ai videoconsulti e videovisite specialistici e tramite Medico in chat vogliamo continuare a seguire i nostri pazienti anche senza farli muovere da casa. Questi servizi sono utili in tutti quei casi in cui non è necessario un contatto fisico, per esempio:

  • condividere con lo specialista i risultati di esami o referti
  • rispondere a dubbi o domande sulle terapie
  • dialogare con il medico e avere rassicurazioni
  • fare un “triage clinico” per essere indirizzati eventualmente ad
  • altre prestazioni, esami, approfondimenti
  • follow up e controlli