Cerca nel sito
Chiudi

News

Vaccino anti-pneumococco, un aiuto per i più fragili

aprile 2020

Conferisce un'efficace protezione da polmoniti batteriche e altre infezioni pericolose ed è fortemente consigliato soprattutto per la categorie più a rischio. Al Santagostino costa 60 euro

È disponibile nelle sedi di piazza Santagostino, Corso Vercelli e via Panfilo Castaldi il vaccino 23 valente non coniugato contro il pneumococco. È un vaccino usato da anni che protegge da ben 23 tipi di pneumococco, responsabili di infezioni batteriche provocate da Streptococcus pneumoniae (pneumococco), tra cui alcune polmoniti, ma anche infezioni dell’orecchio, sinusiti, infezioni del sangue e meningite. Il pneumococco può complicare con polmoniti secondarie altre forme di infezioni virali delle vie aeree.

Questo vaccino, come spiega l'Istituto Superiore di Sanità, non fornisce protezione contro il nuovo coronavirus SARS-CoV-2. Ciò nonostante, è indicato «in categorie di popolazione a rischio per queste infezioni». Si tratta - in particolare -  di persone over 65 con malattie croniche soprattutto respiratorie (come la Bpco), cardiovascolari e metaboliche (diabete mellito). In questi casi la vaccinazione contro le malattie respiratorie è altamente raccomandata per proteggere la salute.

Pneumococco 23valente Polisaccaridico (da 2 Anni) - Pneumovax  

Se vuoi prima parlare con un medico, prenota un videoconsulto pneumologico o un videoconsulto vaccinale.

Videoconsulto Pneumologico  
Videoconsulto Vaccinale  

Non esiste una speficica controindicazione nell'effettuare la vaccinazione nel corso dell'epidemia. Se decidi di fare il vaccino al Santagostino bisogna tuttavia tenere ben presenti le raccomandazioni di prudenza che stiamo dando a tutti i pazienti:

-per ridurre al minimo i contatti, se ne hai la possibilità recati nel Centro da solo, senza farti accompagnare. Potranno entrare in sala d'attesa solo gli accompagnatori dei pazienti che necessitino di aiuto o di minori
- non arrivare in sala d'attesa con troppo anticipo, collaboriamo tutti per evitare di affollare i gli ambulatori più del necessario. Se arrivi con un anticipo maggiore di 10 minuti, ti chiediamo di aspettare fuori
- se vuoi evitare di usare i mezzi pubblici, usa l'auto privata o il taxi, oppure puoi rivolgerti a UGO, il servizio di accompagnamento che - vista la situazione particolare - offre ai pazienti del Santagostino uno sconto del 10% 
- se puoi evita l'uso del contante che è un possibile veicolo di infezione. Se ancora non l'hai fatto, diventa Paziente Smart: potrai accedere ai nostri servizi senza passare dal desk, riducendo le occasioni di contatto in sala d'attesa e al desk
- scarica e firma in anticipo il consenso informato cliccando sul link che ti arriverà via sms
- in sala d'attesa rispetta rigorosamente la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone