Mesoterapia

COME FUNZIONA LA MESOTERAPIA?

La mesoterapia è un trattamento farmacologico contro la cellulite che consiste nell’iniettare sottopelle dei farmaci specifici, non andando in profondità ma restando al livello del derma, per eliminare tutte le tossine e la ritenzione idrica del tessuto colpito.

I farmaci iniettati variano in base al soggetto e all’estensione dell’area da trattare: in genere si tratta di lipolitici, cioè farmaci che sciolgono il grasso, diluiti in una soluzione fisiologica e miscelati con dosi minime di anestetico per rendere la puntura indolore, o con del bicarbonato per ridurne l’acidità.

Prima di iniziare il ciclo, la paziente viene sottoposta a un test che verifica se è allergica a qualcuno dei farmaci che verranno utilizzati nel trattamento.


QUALI SONO I BENEFICI?

Il beneficio principale della mesoterapia è quello di far scomparire quasi completamente la cellulite. Ovviamente si hanno risultati differenti da persona a persona, ma anche in base alla differente zona del corpo da trattare. In generale comunque, seppur con minime differenze, la mesoterapia è utile per la cellulite in qualunque zona del corpo: cosce e glutei principalmente, ma anche addome, fianchi, e interno braccia.

Una volta terminato il trattamento, sulla pelle resta per qualche giorno un segno visibile della puntura, in quanto essa è praticata con un multiniettore, cioè uno strumento che racchiude da 8 a 13 aghi microscopici, della misura di circa 4 mm ciascuno; questo segno è comunque destinato a scomparire lasciando il posto ai benefici del trattamento.


QUANTE SEDUTE?

Il costo totale della terapia varia in base al numero di sedute di cui si ha necessità. La durata del ciclo dipende dalla stadio in cui si trova la cellulite e dalla reazione del soggetto. Solitamente un ciclo di mesoterapia comprende un numero variabile di sedute, in genere dalle 8 alle 15, da effettuarsi all’inizio settimanalmente, e in un secondo momento mensilmente, a scopo preventivo.