Il massaggio Shiatsu

CHE COS'È IL MASSAGGIO SHIATSU?

Lo Shiatsu è una tecnica di massaggio del corpo giapponese che si effettua attraverso tecniche di pressione con palmi, pollici, dita, gomiti e ginocchia.
Il paziente, vestito, si sdraia a terra su un materassino (futon) e il terapista, attraverso il contatto delle proprie mani sul corpo del ricevente, ne valuta le zone di tensione e utilizza la digitopressione per trattarle.
Le pressioni vengono eseguite lungo linee e punti specifici descritti dalla Medicina Tradizionale Cinese, definiti meridiani. 
Durante ogni seduta il terapista tratta sempre tutto il corpo del paziente, ma non segue un protocollo predefinito: per ogni paziente e in ogni trattamento si lavora adeguandosi al bisogno del corpo del ricevente in quel momento: ogni trattamento è dunque un trattamento specifico.
Insieme alla digitopressione, il terapista può utilizzare manualità complementari come stiramenti, mobilizzazioni, rotazioni e impastamenti, allo scopo di favorire il rilassamento del corpo del ricevente; tutte le tecniche scelte non sono mai invasive o traumatiche, ma sono sempre dosate per essere gradevoli, progressive e ben tollerate. Per questo il trattamento si presta ad essere eseguito su pazienti di tutte le età e in tutte le condizioni fisiche.

A CHE COSA SERVE IL MASSAGGIO SHIATSU?

La digitopressione si è dimostrata essere una tecnica particolarmente efficace nell’indurre un profondo stato di rilassamento del corpo.
Il tocco consapevole, rassicurante e progressivo dello Shiatsu permette al sistema nervoso del paziente di rilassarsi completamente, riducendo i livelli degli ormoni dello stress e favorendo le funzioni cosiddette “vegetative”, cioè le funzioni fisiologiche del corpo a riposo.
Durante il trattamento il paziente lascia andare le tensioni, il battito cardiaco rallenta e si regolarizza, la respirazione diventa più profonda, i muscoli si decontraggono, mentre le funzioni gastro-intestinali migliorano e la mente si riposa.
Grazie al trattamento, il corpo si trova nella condizione fisica e mentale di poter funzionare al meglio.

QUALI SONO I BENEFICI DEL MASSAGGIO SHIATSU?

Lo Shiatsu aiuta il corpo a mantenersi in una condizione di equilibrio e benessere psicofisico: con la pratica regolare ci si sente riposati, attivi e in grado di affrontare le vicissitudini della vita di tutti i giorni.
Grazie alla sua azione di regolatore del sistema nervoso, lo Shiatsu è anche utile per abbassare i livelli di stress, aiutando a gestire tutti i tipi di disturbi psicosomatici.
In caso di patologie conclamate di qualsiasi natura, pur non sostituendosi alla terapia medica, lo Shiatsu permette al corpo di lavorare al meglio delle sue possibilità, sostenendo e favorendo i processi di guarigione.

COME SI ESEGUE IL MASSAGGIO SHIATSU?

Il fisioterapista esegue il massaggio a terra, su un materassino futon, in un contesto neutro e accogliente.
Si consiglia al paziente un abbigliamento comodo.
L'applicazione della pressione shiatsu ha un effetto profondamente rilassante, stimola il sistema nervoso vegetativo, induce il rilassamento muscolare, regolarizza battito cardiaco e respiro, ridistribuisce la circolazione e favorisce le funzioni dell'apparato digerente ed endocrino.
È molto indicato nei disturbi da stress e somatizzazione, sempre però tenendo conto che:

  • lo shiatsu non sostituisce la terapia medica, ma è di supporto al processo di guarigione;
  • lo shiatsu non sostituisce la fisioterapia, ma può aiutare il trattamento della componente psicosomatica dei disturbi dell'apparato locomotore, nel contesto di un approccio olistico integrato.

La seduta di shiatsu ha un costo di 40 euro + IVA (48,80 euro).
Prenotazioni e informazioni