SANTAGOSTINO GREEN

Centro Medico Santagostino ha a cuore la salute del pianeta.

Per questo nasce Santagostino Green, un progetto di corporate social responsibility che mira a penetrare in tutti i processi interni, anche con piccole azioni, nella direzione di un'azienda sempre più sostenibile e con minor impatto ambientale possibile.

Ormai da anni, nelle sedi viene effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti con appositi contenitori dedicati e i piccoli trasporti avvengono con servizi di “urban bikers”. Le luci al neon nelle strutture più datate sono state sostituite in grandi volumi con tecnologia led, più durevoli e a minor consumo energetico. Centro Medico Santagostino offre inoltre ai propri dipendenti uno sconto sostanzioso sull'abbonamento ai mezzi pubblici, incentivando una mobilità sostenibile per una città sempre più libera dalle macchine.

Per il 2019 il Centro Medico Santagostino ha individuato ulteriori azioni per ridurre sempre più il proprio impatto ambientale.

I prodotti in carta attualmente presenti in servizi igienici e ambulatori - già provenienti da processi di riciclo -, verranno sostituiti da un prodotto ancora più ecologico, riciclato e riciclabile. La carta che abbiamo scelto nasce infatti dal riutilizzo di cartoni per bevande e alimenti (latte, succhi, etc), non viene trattata chimicamente per sbiancamento e per questo ha il tipico colore naturale della cellulosa. 

Abbiamo deciso di introdurre questo cambiamento perché significa riciclare cartoni che altrimenti sarebbero destinati alla discarica, salvare centinaia di alberi ogni anno e ridurre l’impatto sul riscaldamento globale in termini di emissioni di anidride carbonica.

Sempre con l'obiettivo di limitare lo spreco di plastica, nelle sedi del Santagostino è possibile acquistare Talete, un thermos da portare sempre con sé per ridurre l'aquisto di bottiglie di plastica che impiegano centinaia di anni a decomporsi.

Tra gli obiettivi futuri c'è quello di arrivare a utilizzare solo energia prodotta da fonti rinnovabili ed eliminare completamente i bicchieri di plastica.

Hai qualche idea per rendere il Santagostino ancora più green?

Scrivi a press@cmsantagostino.it

21 febbraio 2019