Tomografia ottica computerizzata (OCT)

CHE COS’È LA TOMOGRAFIA OTTICA COMPUTERIZZATA (OCT)?

La Tomografia ottica computerizzata è un esame diagnostico che permette di analizzare il segmento anteriore dell’occhio, la macula (parte centrale), la papilla ottica, la retina e la cornea. SI tratta di una sorta di TAC dell’occhio senza raggi X, che permette di identificare e prevenire gran parte delle patologie dell’occhio e lesioni non direttamente visibili tramite una visita oculistica.

A CHI È RIVOLTA?

L’OCT è indicata per tutti i pazienti in cui si sospetta una patologia a livello della retina, della cornea o del nervo ottico.

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Trattandosi di un esame che non comporta il contatto diretto con l’occhio, non si segnalano particolari controindicazioni o effetti collaterali.

QUANTO COSTA?

La prestazione ha un costo di 70 €

Per accedere alla prestazione è necessaria la prescrizione da parte di uno specialista interno o esterno al Centro Medico Santagostino.

In assenza della prescrizione è necessario prenotare una visita oculista.