Cerca nel sito
Chiudi

News

Nuovo videoconsulto per la gestione dell'ansia e dello stress da Coronavirus

marzo 2020

Il Santagostino ha rinforzato la sua offerta di consulti psicologici online, e ha aggiunto un servizio specifico per la gestione dell’ansia e dello stress provocati dall’epidemia.

I colloqui online si sono sempre rivelati utili per offrire la psicoterapia anche a chi è sempre in giro per lavoro, o chi si è dovuto trasferire altrove, o abitava lontano dalle nostri sedi fisiche e voleva iniziare un percorso psicologico.

Con il Covid-19, molte altre persone stanno scegliendo i consulti psicologici online, per non rinunciare alla propria terapia o per trovare un supporto psicologico nella gestione dell’ansia e dello stress che questa situazione purtroppo provoca.

Ogni percorso è costruito su misura e prevede, se necessario, una presa in carico multidisciplinare (il Santagostino fa anche videoconsulti con psichiatri e altri medici specialisti).

Chiedi un consulto online ai nostri specialisti
Videoconsulto stress coronavirus  

Perché non fate psicoterapia online gratis in un periodo come questo?

La psicoterapia online al Santagostino costa 35 euro. È un prezzo molto basso rispetto alla media delle sedute e il margine di guadagno è già piuttosto basso.

La psicoterapia online comunque non è gratis soprattutto per questi motivi:

  • Aspetti deontologici. Gli psicologi devono stabilire un giusto compenso per le proprie prestazioni, come indicato dal codice deontologico della professione.
  • Aspetti relazionali. La relazione tra psicologo e cliente è regolata da dinamiche ed emozioni molto delicate. Offrire una psicoterapia gratuita in un primo colloquio per poi chiedere un compenso in seguito potrebbe far sentire il paziente ingannato o raggirato (molti psicoterapeuti evitano, di norma, un primo colloquio gratuito anche fuori dall’emergenza). Proporre colloqui gratuiti fa spesso parte di una tecnica di marketing che non ci sentiamo di condividere, perché preferiamo essere trasparenti da subito.

Quello che facciamo, invece, è diffondere contenuti sulla gestione di ansia, tristezza e solitudine, sul nostro magazine di psicologia La Finestra sulla Mente. Lo facciamo dal 2017. Sempre gratis.


Gli psicologi sono lavoratori come tutti e hanno famiglie, mutui, spese da sostenere. Noi vogliamo tutelare il loro lavoro, cosa che sarebbe difficile da fare proponendo colloqui gratuiti.

Esistono alcuni servizi di pronto soccorso psicologico a cui ci si può rivolgere senza pagare nulla. Anche loro, comunque, per esistere, hanno bisogno di una qualche forma di finanziamento da parte di qualcuno. In alcuni casi si tratta di presidi pubblici, quindi finanziati dal Servizio Sanitario Nazionale. Il Santagostino non ha nessuna convenzione e non riceve finanziamenti pubblici.