Cerca nel sito
Chiudi
Prestazione

Breath Test Al Lattosio

Dove
Milano, Monza e dintorni
Bologna
Brescia
Bergamo e dintorni

Prestazione dedicata ai pazienti dai 6 anni compiuti in su.
Note di preparazione
PREPARAZIONE ● Nelle due settimane precedenti all’esecuzione non assumere antibiotici, antiacidi e gastroprotettori; ● l’assunzione di fermenti lattici o lassativi dovrà essere sospesa 3 giorni prima dell’esame ● il giorno precedente all'esame non assumere fibre (pane, pasta, frutta e verdura), né bevande gassate e seguire scrupolosamente le seguenti istruzioni alimentari: ○ COLAZIONE:​ 1 bicchiere di thè; ○ PRANZO:​ riso bollito e condito con poco olio; ○ CENA:​ una bistecca ai ferri o pesce lesso. DIETA VEGETARIANA: ○ PRANZO:​ riso bollito e condito con poco olio; ○ CENA:​ bistecca di soia. ● Il giorno dell'esame presentarsi a digiuno da solidi e liquidi; ● sconsigliato fumare nelle 8 ore precedenti all’esame; ● durante tutta la durata dell’esame non è consentito mangiare, fumare, fare sforzi fisici e dormire; ● sconsigliato sottoporsi all'esame qualora si manifestasse diarrea; ● bisogna rimanere in ambulatorio per tutta la durata dell’esame. L'esame dura complessivamente 3 ore (è richiesto all'utente un soffio ogni 30 minuti per un totale di 7 soffi). Refertazione: 7 gg lavorativi; il referto sarà visibile nel dossier.

Che cos'è il breath test al lattosio?

Il breath test, detto anche test del respiro, è un esame diagnostico che analizza campioni di aria espirata dal paziente. Il breath test al lattosio è indicato per la diagnosi di intolleranza al lattosio.

A che cosa serve il breath test al lattosio?

Il breath test al lattosio serve a diagnosticare un'eventuale intolleranza al lattosio.
L'intolleranza al lattosio è la condizione che si verifica quando l'organismo non riesce a digerire completamente il lattosio, lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati.
In generale, in ambito gastroenterologico, il breath test consente di individuare alterazioni che causano sintomi come flatulenza, meteorismo, diarrea, distensione e crampi addominali.

Come si svolge il breath test al lattosio?

Il breath test consiste in una raccolta a intervalli regolari di campioni di aria espirata in un sacchetto di plastica. Al paziente viene chiesto di ingerire del lattosio (lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati) sciolto in acqua. La raccolta viene fatta sia prima che dopo l'ingestione di questo zucchero.
L'esame dura circa 3 ore per effettuare 7 soffi necessari al test.

Durante tutta la durata dell'esame, non è consentito mangiare, fumare, fare sforzi fisici e dormire.
Rimani in ambulatorio per tutta la durata dell'esame.

Come prepararsi al breath test al lattosio?

Il breath test al lattosio va fatto la mattina, a digiuno, senza aver fumato nelle 8 ore precedenti o svolto attività fisica.

Nelle due settimane precedenti l'esecuzione non assumere antibiotici, antiacidi e gastroprotettori. Nei 3 giorni precedenti l'esame, non bisogna assumere fermenti lattici.

Il giorno precedente l'esame non assumere fibre (pane, pasta, frutta e verdura), né bevande gassate e seguire scrupolosamente le seguenti istruzioni alimentari:

  • COLAZIONE: 1 bicchiere di tè
  • PRANZO: riso bollito e condito con poco olio
  • CENA: una bistecca ai ferri o pesce lesso (bistecca di soia se vegetariani).

Durante tutta la durata dell'esame, non è consentito mangiare, fumare, fare sforzi fisici e dormire;

È sconsigliato sottoporsi all'esame qualora si manifestasse diarrea

Il breath test al lattosio è pericoloso o doloroso?

L'esecuzione del test del respiro è semplice, non invasiva e priva di rischi per il paziente.

Come devo preparami?

Per eseguire correttamente il test segui scrupolosamente le norme di preparazione

Breath Test Al Lattosio: quanto costa?

La prestazione Breath Test Al Lattosio al Santagostino costa 70 euro.

Specialità

  • Allergologia
  • Gastroenterologia

Ambulatori

  • Servizio infermieristico