CHE COS'È

Si tratta di una manifestazione cutaneea a livello dell’area del pannolino, è la forma di psoriasi più comune della prima infanzia: è caratterizzata da un’eruzione eritematosa lucida, ben delimitata rispetto alla cute sana circostante, di colorito rosso vivo. La desquamazione è minima. 
 

COME SI DIAGONISTICA?

La prima cosa da fare è rivolgersi al medico per una diagnosi corretta e per non rischiare di confonderla con altre malattie della pelle simili come la dermatite da pannolino e la dermatite seborroica.

Si deve inoltre sempre escludere la possibilità di una candidosi; infatti nel caso in cui siano presenti delle pustole satelliti e un orletto desquamativo periferico è fortemente sospettabile un’infezione da candida.

In molti casi è possibile evidenziare la presenza di qualche chiazza psoriasica sparsa a livello di altre regioni che ne può facilitare la diagnosi.

 

COME SI CURA?

La terapia si avvale di preparati topici (creme o simili) contenenti prevalentemente corticosteroidi, da utilizzare moderatamente.